Sconto sul corrispettivo per “sismabonus” ed “ecobonus” – Cessione della detrazione per interventi di recupero edilizio volti al risparmio ener¬ge¬tico – Disposizioni attuative

Il provv. Agenzia delle Entrate 31.7.2019 n. 660057 ha dato attuazione alle seguenti disposizioni:

  • i co. 1 e 2 dell’art. 10 del DL 30.4.2019 n. 34 (c.d. “Decreto Crescita”), conv. L. 28.6.2019 n. 58, che prevedono la possibilità di optare per uno sconto sul corrispettivo dovuto, in luogo delle detrazioni fiscali spettanti per gli interventi di ri­qua­lificazione energetica (c.d. “ecobonus”) e per gli interventi antisismici (c.d. “sismabonus”);
  • il co. 3-ter dell’art. 10 del suddetto DL 34/2019, che introduce la facoltà di cedere la detra­zio­ne IRPEF del 50% spettante per gli interventi di recupero edilizio relativi alla realiz­za­zio­ne di ope­re finalizzate al conseguimento di risparmi energetici, ai sensi della lett. h) dell’art. 16-bis 1 del TUIR;
  • la cessione della detrazione spettante agli acquirenti di case antisismiche, ai sensi dell’art. 16 co. 1-septies del DL 63/2013, come modificato dall’art. 8 del suddetto DL 34/2019 (c.d. “sismabonus acquisti”).

Allegati

File
pdf 36.2019