La Riforma dello sport – Le novità operative dall’1.7.2023

Proroga versamenti per i contribuenti che svolgono attività per le quali sono stati approvati gli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA)
Giugno 20, 2023
Errori nelle comunicazioni di opzione per interventi “edilizi” – Possibili correzioni
Luglio 24, 2023

Dall’1.7.2023 è diventata operativa la gran parte delle disposizioni di uno dei decreti attuativi della Riforma dello sport, il DLgs. 28.2.2021 n. 36. Le novità introdotte dal decreto sono particolarmente rilevanti per il modo sportivo, interessando soprattutto:

  • l’inquadramento civilistico degli enti sportivi professionistici e dilettantistici;
  • la nuova disciplina del lavoro sportivo, anche sotto il profilo tributario.

A fronte di ciò, gli enti sono tenuti ad adeguare alla nuova disciplina:

  • i propri statuti;
  • i rapporti che intrattengono con le diverse figure professionali che lavorano o collaborano con l’ente.

Decreto legislativo correttivo

È necessario rilevare che il quadro normativo sulla materia non è ancora definitivo poiché, alla da­ta della presente Circolare, è in corso di approvazione un decreto legislativo correttivo che apporterà ulteriori modifiche al DLgs. 36/2021.

Allegati

File
pdf 7.2023